TRUST – CYBERGEOPOLITICS

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite sottolinea il “lato oscuro di Internet” e gli Stati Uniti continuano a chiedere ai paesi europei di rifiutare l’uso del 5G di HUAWEI

In un discorso all’Assemblea Generale, il Segretario Generale delle Nazioni Unite, António Guterres, ha invitato le comunità di tutto il mondo ad affrontare i problemi causati dai ” four horseman“: tensioni geopolitiche, crisi climatica, sfiducia globale e lato oscuro della tecnologia. Secondo il Segretario Generale delle Nazioni Unite, questi problemi derivano dalle tensioni geo-strategiche globali a cui il mondo ha assistito negli anni.

Nonostante gli sforzi degli Stati Uniti per convincere i paesi europei a rifiutare il 5G di Huawei, l’Unione Europea ha pubblicato una serie di linee guida sull’uso del 5G, sottolineando la responsabilità di ogni stato di scegliere la propria rete. Inoltre, il Regno Unito ha autorizzato Huawei a continuare a fornire apparecchiature per le sue reti 5G.

SICUREZZA

Il World Economic Forum ha pubblicato i principi chiave per la sicurezza degli ISP. Gli attacchi informatici hanno colpito gli uffici delle Nazioni Unite e Travelex. L’esperto delle Nazioni Unite richiede un’indagine sull’hackeraggio del telefono di Jeff BEZOS.

La “World Economic Forum Platform for Shaping the Future of Cybersecurity and Digital Trust” insieme a un gruppo di importanti ISP e organizzazioni multilaterali ha pubblicato 4 principi chiave per rafforzare la sicurezza dell’ISP al fine di proteggere e prevenire cyber- attacchi nei confronti dei consumatori.

Anche le Nazioni Unite hanno rivelato di essere stati oggetto di hackeraggio  lo scorso anno attraverso una vulnerabilità di SharePoint di Microsoft che ha compromesso 20 account amministrativi e impiantato malware su 40 server a Ginevra e Vienna.

Le operazioni della società di cambio globale Travelex sono state colpite da un grave attacco di ransomware. I servizi di Travelex interessati includono le attività di business con il Regno Unito,  siti Web internazionali, le app mobili e i servizi white-labelled offerti per Tesco, Sainsburys, Virgin Money, Barclays e RBS.

A seguito delle accuse che ritengono che il CEO di Amazon Jeff Bezos sia stato violato dal principe ereditario saudita Mohammed bin Salman, un esperto delle Nazioni Unite ha chiesto agli Stati Uniti di fare un’indagine su questo presunto hackeraggio telefonico.

PROTEZIONE DEI DATI – PRIVACY

Le multe per violazioni della privacy in Europa hanno raggiunto i 114 milioni di euro. Equifax pagherà $ 380,5 milioni per la risoluzione della violazione dei dati negli Stati Uniti. Microsoft annuncia una violazione dei dati …

I regolatori europei per la protezione dei dati hanno imposto oltre 114 milioni€ in sanzioni GDPR dall’entrata in vigore del regolamento avvenuta a maggio 2018 con la maggior parte delle notifiche di violazione dei dati verificatesi in Olanda. La più grande multa GDPR ha riguardato la Francia.

Dopo aver subito una delle più grandi violazioni dei dati nella storia, Equifax ha ricevuto l’approvazione finale per risolvere la class action legale. Equifax ha accettato di pagare $ 380,5 milioni negli Stati Uniti per la sua violazione dei dati del 2017.

Microsoft ha annunciato una violazione dei dati che ha esposto  250 milioni di record di clienti non protetti da password per un periodo di  14 anni.

ECONOMIA DIGITALE

Unione Europea stabilisce nuove regole sulla protezione dei consumatori nell’era digitale. Francia e Stati Uniti trovano un accordo sulla tassa digitale.

Il 07 gennaio, l’Unione Europea ha pubblicato  nuove regole per la protezione dei consumatori in linea con gli sviluppi del digitale. Le nuove regole sono state progettate per garantire una maggiore trasparenza dei mercati online e il rispetto dei diritti dei consumatori.

Francia e Stati Uniti hanno concordato di riscrivere le regole fiscali per gli scambi transfrontalieri nell’era digitale. Il progetto fiscale sui servizi digitali francesi prevede un’imposta sul reddito del 3% ed è pensato per riscuotere denaro dalle società che forniscono servizi digitali ai cittadini francesi. Tuttavia, in accordo con gli Stati Uniti, nessuna tariffa entrerà in vigore fino alla fine del 2020, il che significa che la Francia ritarderà la riscossione della nuova imposta e che gli Stati Uniti non introdurranno tariffe supplementari.

CONTENUTO

Divieto di pubblicità politica su Twitter. La Turchia ripristina l’accesso a Wikipedia dopo oltre due anni di divieto

Dopo la sua promessa di vietare gli annunci politici sulla piattaforma, Twitter compie alcuni passi indietro e annuncia che apporterà lievi modifiche per aiutare gli utenti a controllare gli annunci.

Wikipedia è tornata in Turchia dopo oltre due anni di divieto. La Corte costituzionale turca ha reso pubblico il testo completo di tale sentenza , il che significa che l’accesso a Wikipedia è stato ripristinato. Il tribunale ha riscontrato che il divieto violava la libertà di espressione ed era incostituzionale.

ACCESSO

Oscuramento di Internet nella regione del Mar Rosso dopo il taglio di un cavo sottomarino. L’accesso a Internet è un diritto fondamentale in India.

Kuwait, Arabia Saudita, Sudan ed Etiopia hanno tutti risentito dell’ultimo taglio del cosiddetto cavo Falcon. L’intera regione del Mar Rosso e alcuni paesi dell’Africa orientale come l’Etiopia non sono stati in grado di accedere a Internet a causa della gravità dell’incidente.

La Corte Suprema dell’India ha dichiarato incostituzionale il divieto di accesso ad internet in Jammu e Kashmir questo dopo che la Corte aveva affermato che l’accesso a Internet è un diritto fondamentale nel paese. Secondo la Corte suprema, l’accesso a Internet è protetto ai sensi dell’articolo 19 della Costituzione.

Translated from English by CASSA Concettina